• Home
  • L'Avant di domani

L'Avant di domani

Un'anteprima del prossimo futuro: con Audi A6 Avant e-tron concept¹, Audi presenta la sintesi di forma e funzionalità, con trazione 100% elettrica.

Testo: AUDI AG - Foto: AUDI AG - Film: AUDI AG Tempo di lettura: 4 min

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

Audi A6 Avant e-tron concept sulla carreggiata.
Delicati passaggi tra concavo e convesso contraddistinguono il design di Audi A6 Avant e-tron concept¹ 100% elettrica.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

Audi A6 Avant e-tron concept¹ 100% elettrica preannuncia la famiglia Audi A6 del futuro a trazione elettrica. Rispetto alla versione Sportback, Audi A6 e-tron concept¹ presentata nel 2021 pone l'accento sull'elegante versatilità adatta all'uso di tutti i giorni, come suggerisce il nome Avant.

Il design, un'opportunità per la famiglia

Il design di Audi A6 Avant e-tron concept¹ rende visibili i rapporti di parentela con la famiglia Audi A6 già esistente, mostrando il modo in cui gli elementi di una serie di successo nell'era e-tron possono essere trasformati. Due esempi sono il singleframe chiuso su larga scala, affiancato nella parte inferiore da prese d'aria ribassate per il raffreddamento di trazione, batteria e freni, e la fascia luminosa continua sulla parte posteriore.

Il design di Audi A6 Avant e-tron concept¹ rinuncia ai bordi duri, il che garantisce passaggi delicati tra le superfici concave e convesse, e gradienti d'ombra non definiti: i cerchi da 22 pollici e gli sbalzi corti, la cabina piatta e l'ampio arco del tetto Avant donano alla vettura proporzioni da auto sportiva. Tipicamente, l'arco del tetto che scende in piano verso la parte posteriore è dotato di un montante obliquo. La carrozzeria lunga 4,96 metri, larga 1,96 metri e alta 1,44 metri rende questa concept car un’automobile di classe superiore.

 

In termini di resistenza aerodinamica, Audi A6 Avant e-tron concept¹ si concede una galleria del vento collaudata. Le proporzioni e le linee sportive con la tipica coda Avant conferiscono, mantenendo tutta l'eleganza, un coefficiente di cx di 0,24 nonostante l'elevata linea del tetto tipica di Avant, solamente due centesimi superiore al valore della Sportback. La bassa resistenza aerodinamica riduce il consumo di energia, con un impatto positivo sull'autonomia.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

Audi A6 Avant e-tron concept¹ mostra ciò che deve essere possibile in termini di autonomia elettrica.

 

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

Vista laterale dell'Audi A6 Avant e-tron concept¹
Su Audi A6 Avant e-tron concept¹ un inserto nero tra i passaruota sottolinea la posizione della batteria.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

La piattaforma elettrica lo rende possibile

Audi A6 Avant e-tron concept¹ mostra cosa sarà possibile realizzare in futuro riguardo all’autonomia elettrica, anche nelle vetture di serie. A seconda della variante di trazione e modello, in futuro una versione di serie orientata ad Audi A6 Avant e-tron concept¹ potrebbe raggiungere un'autonomia di oltre 700 chilometri (in base allo standard WLTP). Audi A6 Avant e-tron concept¹ dispone di un sistema a 800 volt e di una potenza di carica fino a 270 kW. La nuova piattaforma tecnologica PPE sta alla base delle soluzioni innovative. Come in Audi A6 Avant e-tron concept¹, l'elemento centrale è un modulo batteria tra gli assi, che può essere montato in diverse dimensioni e adattato alla motorizzazione; i modelli con potenza inferiore possono essere dotati di una batteria più piccola e più leggera. L'utilizzo dell'intera base del veicolo permette alla batteria un layout relativamente piatto, necessario per i veicoli con architettura dinamica. Questo layout consente di realizzare anche la trazione integrale quattro. Dall'esterno, un inserto nero sottolinea l'area della batteria sopra la soglia laterale, che collega i passaruota.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

L'architettura tridimensionale degli elementi OLED digitali crea un effetto spaziale impressionante.

 

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

Una tecnica illuminante

Nei fari e nelle luci posteriori, la tecnologia digitale Matrix LED e OLED raggiunge un elevato livello di luminosità e una varietà di funzioni su una superficie ridotta, consentendone la personalizzazione. Tre proiettori a LED ad alta risoluzione sulla carrozzeria possono accogliere i passeggeri con scenari luminosi proiettati sul pianale oppure avvisare gli automobilisti con simboli di avvertenza sulla strada. Altri quattro proiettori a LED ad alta risoluzione negli angoli del veicolo generano proiezioni con indicatori di direzione. Se Audi A6 Avant e-tron concept¹, ad esempio durante la ricarica, si trova di fronte a una parete, il conducente e i passeggeri possono trascorrere del tempo con un videogioco, che proietta i fari a LED digitali Matrix sul lato anteriore sulla parete. Nella parte posteriore della concept car opera una nuova generazione di elementi OLED digitali, che nella fascia luminosa continua fungono da display. Con questi strumenti è possibile realizzare varianti personalizzabili di luci digitali e di scenari luminosi dinamici. L'architettura tridimensionale degli elementi OLED digitali conferisce alla luce un effetto spaziale impressionante.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

Audi A6 Avant e-tron concept dall'alto
L'Audi A6 Avant e-tron concept dall'alto

Sguardo al futuro

Gli studi sulle concept car mostrano già oggi come sarà la mobilità di domani. Scoprite qui con Audi A6 e-tron concept¹ l’anticipazione di un nuovo periodo.

Scopri ora

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

¹La vettura qui mostrata è una concept car non disponibile per la produzione di serie.

Il browser non sembra aggiornato. Il nostro sito web potrebbe non funzionare in modo ottimale. La maggior parte dei browser (non però MS Internet Explorer 11 e versioni precedenti) funziona comunque senza problemi. Le consigliamo di aggiornare il browser! La versione più recente può garantire buoni risultati ovunque su Internet. Grazie per averci visitato, e buon divertimento! Il team Audi