• Home
  • Idee per il futuro

Idee per il futuro

Audi, in qualità di promotore, conferisce i GREEN AWARDS al GREENTECH FESTIVAL e promuove idee sostenibili per un futuro migliore.

03.06.2021 Testo: Bernd Zerelles - Foto: Ulf Büschlep, AUDI AG, WorldofMeMarie, Greentech Festival, RePack, Carlsberg, Desert Control archive, Virj Kan (CC BY-SA 4.0), neustark AG, KALEA GmbH, Netafim, Slow Food, Werner & Mertz, George Pimentel/Getty Tempo di lettura: 4 min

La scritta verde «#celebratechange» si illumina sopra le teste di più persone presenti nel pubblico.

L'anteprima mondiale di Audi RS e-tron GT e di Audi e-tron GT quattro, nel febbraio 2021, aveva in serbo un'altra sorpresa speciale: la consegna dei GREEN FUTURE Awards come premio speciale del GREENTECH FESTIVAL. Il premio fa parte dei GREEN AWARDS e premia i progetti e le persone che promuovono un'urbanizzazione sostenibile dal punto di vista ambientale, contribuendo in modo significativo al miglioramento della qualità della vita e delle infrastrutture urbane.

Il premio GREEN FUTURE è andato alla start-up israeliana Zencity per il suo omonimo strumento intuitivo per le amministrazioni locali. Basato sull'intelligenza artificiale, Zencity utilizza un algoritmo per raccogliere e analizzare i post sui social media e le notizie locali delle città. Le autorità pubbliche possono usare questi dati per comprendere meglio le esigenze dei cittadini e renderle concrete, se necessario. Allo stesso modo, i cittadini possono far sentire le loro opinioni ai politici in modo immediato. Questo metodo efficiente permette di eliminare costosi sondaggi faccia a faccia, riunioni dei comitati o numeri verdi per i cittadini. È già utilizzato in 160 città, tra le quali Chicago, Ottawa e Tel Aviv.

 

Nico Rosberg, co-fondatore del GREENTECH FESTIVAL: "Il tempo è un fattore fondamentale per il cambiamento climatico e noi dobbiamo agire ora. Le start-up come Zencity ci danno lo strumento per farlo." È una filosofia che Audi condivide, come afferma Henrik Wenders, Senior Vice President di Audi: "Audi è sinonimo di vantaggio. Con la tecnologia vogliamo contribuire a un futuro sostenibile e progettare la mobilità urbana mettendo le persone al centro."  

Le specifiche indicate sono valide solo in Germania e non sono valide in altri Paesi.

Audi e-tron GT quattro: Consumo energetico combinato*: 19,6–18,8 kWh/100km (NEDC); 21,8–19,9 kWh/100km (WLTP)Emissioni di CO₂ nel ciclo combinato*: 0 g/km

Audi RS e-tron GT: Consumo energetico combinato*: 20,2–19,3 kWh/100km (NEDC); 22,5–20,6 kWh/100km (WLTP)Emissioni di CO₂ nel ciclo combinato*: 0 g/km

Le specifiche indicate sono valide solo in Germania e non sono valide in altri Paesi.

Nico Rosberg, co-fondatore del GREENTECH FESTIVAL, il presentatore Steven Gautjen, Marco Voigt e Judith KAIN del GREENTECH FESTIVAL insieme a Henrik Wenders di Audi (da sinistra), alla cerimonia dei GREEN AWARDS all'anteprima mondiale dei modelli Audi RS e-tron GT e Audi e-tron GT quattro.
Nico Rosberg, co-fondatore del GREENTECH FESTIVAL, il presentatore Steven Gautjen, Marco Voigt e Judith Kuhn del GREENTECH FESTIVAL insieme a Henrik Wenders di Audi (da sinistra) si congratulano con il vincitore del premio alla consegna dei GREEN AWARDS all'anteprima mondiale dei modelli Audi RS e-tron GT e Audi e-tron GT quattro.

Le specifiche indicate sono valide solo in Germania e non sono valide in altri Paesi.

Audi e-tron GT quattro: Consumo energetico combinato*: 19,6–18,8 kWh/100km (NEDC); 21,8–19,9 kWh/100km (WLTP)Emissioni di CO₂ nel ciclo combinato*: 0 g/km

Audi RS e-tron GT: Consumo energetico combinato*: 20,2–19,3 kWh/100km (NEDC); 22,5–20,6 kWh/100km (WLTP)Emissioni di CO₂ nel ciclo combinato*: 0 g/km

Le specifiche indicate sono valide solo in Germania e non sono valide in altri Paesi.

"

Il tempo è un fattore fondamentale per il cambiamento climatico e noi dobbiamo agire ora."

Nico Rosberg

Quest'anno il GREENTECH FESTIVAL si svolgerà dal 16 al 18 giugno a Berlino. Audi non è solo uno dei partner fondatori del Festival del co-fondatore Nico Rosberg, ma è anche promotore dei GREEN AWARDS. I GREEN AWARDS, uno dei quattro moduli principali del festival, premieranno idee e innovazioni clamorose per combattere il cambiamento climatico. In quattro categorie del concorso, Youngster, Innovation, Start-up, Impact, una giuria indipendente ha nominato per ciascuna tre candidati. In una fase successiva, è stato selezionato un vincitore per ogni categoria. Il processo di selezione e valutazione è monitorato da TÜV Nord. I vincitori dei GREEN AWARDS saranno annunciati la sera del 18 giugno.

Panoramica delle categorie e dei candidati:

Categoria Youngster

Giovani leader (da 16 a 25 anni) che si impegnano in modo sostenibile per l'ambiente. 

Categoria Innovation

Progetti che convincono con tecnologie verdi innovative.

Categoria Start-up

Giovani aziende che contribuiscono in modo decisivo alla protezione dell'ambiente e alla conservazione delle risorse.

Categoria Impact

Aziende e organizzazioni consolidate che formano la consapevolezza dell'azione sostenibile.

Audi assegna un premio speciale

Audi assegna un premio speciale

Il Lifetime Achievement Award Male presentato da Audi sarà distribuito anche ai GREEN AWARDS. Quest'anno va alla leggenda di Hollywood Robert Redford e viene consegnato da Henrik Wenders, Senior Vice President del marchio Audi. Redford è sostenitore dell'ambiente da molto tempo, è un attivista di Sea Shepherd, l'organizzazione per la salvaguardia del mare e produttore della serie di documentari Ocean Warriors.

 

Maggiori informazioni sul festival e sui premi di quest'anno, così come sulla registrazione dello scorso anno, sono disponibili sul sito web del GREENTECH FESTIVAL.

Articoli che potrebbero interessarti

Il browser non sembra aggiornato. Il nostro sito web potrebbe non funzionare in modo ottimale. La maggior parte dei browser (non però MS Internet Explorer 11 e versioni precedenti) funziona comunque senza problemi. Le consigliamo di aggiornare il browser! La versione più recente può garantire buoni risultati ovunque su Internet. Grazie per averci visitato, e buon divertimento! Il team Audi