• Home
  • "Portiamo il nostro DNA nel futuro"

"Portiamo il nostro DNA nel futuro"

In quanto responsabile dello sviluppo tecnico di Audi Sport, Steffen Bamberger non si occupa solo dei modelli ad alte prestazioni attuali. Da tempo sta progettando la strada verso l’elettrico. Una conversazione sulla tradizione e sulle prospettive del domani.

Testo: AUDI AG - Foto: AUDI AG Tempo di lettura: 6 min

Audi R8 GT e l'iconica Audi TT RS Coupé viaggiano fianco a fianco su un circuito.
Audi R8 GT¹,² (a sinistra) e l’iconica Audi TT RS Coupé³,⁴ (a destra) rappresentano l’apice delle rispettive serie. Allo stesso tempo, questi modelli rappresentano un punto di svolta verso un'era sempre più elettrica in Audi Sport.
ritratto di Steffen Bamberger

Il signor Bamberger, con l'Audi R8 GT¹,² e l'iconica Audi TT RS Coupé³,⁴ chiude un capitolo in Audi Sport. Il futuro è sempre più elettrico. Che cosa predomina? La nostalgia, l'orgoglio o l'entusiasmo?

C'è un equilibrio. È un argomento molto delicato. Entrambe le vetture rappresentano fondamentalmente delle pietre miliari nella nostra storia aziendale. Ma i punti di svolta, in cui è necessario lasciare andare una tecnica e passare a qualcosa di nuovo, ci sono sempre stati in passato. Il passo in avanti è emozionante. Da molto tempo, abbiamo riscontrato un grande successo grazie al nostro impegno e adesso siamo pronti a portare il nostro DNA, un vero e proprio tratto distintivo, verso un futuro entusiasmante. Tuttavia, anche il nostro presente è già elettrico con Audi RS e-tron GT⁵.

 

 

Come si definisce il DNA di Audi Sport?

Le nostre vetture rappresentano il livello più alto della serie in termini di sportività e dinamica. Ma sempre rispecchiando la routine e le esigenze quotidiane dei passeggeri. Per quanto riguarda il design, i nostri modelli si distinguono per esterni ed interni espressivi. Tra questi, ad esempio, vi sono una grembialatura anteriore dall'effetto marcato o i passaruota ampi. Per noi i componenti aggiuntivi hanno sempre avuto un ruolo funzionale, oltre che puramente estetico. Il risultato finale deve essere un connubio di armonia ed eleganza.

ritratto di Steffen Bamberger
In quanto responsabile dello sviluppo tecnico, Steffen Bamberger è responsabile dei modelli ad alte prestazioni sia attuali che futuri di Audi Sport GmbH.

Nel suo ruolo, lei lavora anche con AUDI AG: dove e quando lei e il suo team inizierete a lavorare al nuovo modello RS?

In passato, come già detto, abbiamo interpretato un modello esistente di AUDI AG come un modello Audi Sport. Di conseguenza, il nostro lavoro rappresentava la parte finale nel processo. Questo ordine si è ribaltato più tardi con l’introduzione della mobilità elettrica: con la connessione tra il sistema di controllo e il mondo digitale della vettura è necessario lavorare sin dal principio. Oggi siamo partiti da zero. Che si tratti di proporzioni o dimensioni della batteria, i nostri contenuti possono essere implementati in una nuova serie a partire dall’inizio. Per noi si tratta di un modo di lavorare innovativo, collaborativo e assolutamente necessario per raggiungere gli obiettivi prefissati per la nuova era dell’elettromobilità.

alloggiamento frontale dell’iconica Audi TT RS Coupé
Il suono del motore è una caratteristica inimitabile dell'intera serie Audi TT. L’iconica Audi TT RS Coupé³,⁴ si distingue per l’esclusività sia degli interni che degli esterni.

"I punti di svolta in cui è necessario lasciare andare una tecnica ci sono sempre stati anche in passato. Il passo verso il domani è emozionante."

Steffen Bamberger

Quali opportunità offre l'elettrico nell’ambito delle prestazioni?

Parlando con la massima onestà, ne offre tantissime. Oltre al design e alle proporzioni della vettura, la tecnologia a propulsione ci offre un'enorme libertà nello sviluppo delle caratteristiche della vettura. Abbiamo la possibilità di offrire ai nostri clienti modalità di guida adatte alle loro esigenze. La nostra libertà d'azione nella vettura elettrica spazia dal comfort per arrivare alla sportività pura. Credo che sia importante considerarne tutti i vantaggi, poiché anche nel campo delle prestazioni si fa presto a parlare di presunti risvolti negativi dell'elettromobilità, come la perdita del suono emozionante di un motore a combustione ad alte prestazioni.

 

Come gestisce queste perplessità, specialmente per quanto riguarda il suono?

Il suono è e rimane importante, non solo come fattore emotivo. I modelli orientati alle prestazioni hanno bisogno di feedback dalla vettura per poter valutare la velocità, le condizioni della vettura e controllare le prestazioni. In una vettura elettrica, ad esempio, viene omessa la modifica acustica del numero di giri come indicatore. Sono necessarie soluzioni tecniche creative e interessanti. Abbiamo quindi iniziato a sviluppare suoni per i veicoli elettrici già anni fa. I nostri sound designer hanno creato un modello tecnico-meccanico con diversi toni reali. Bisogna pensare a questo come alla creazione di una nuova ricetta di cucina. Alla fine, ci sono molte tracce sonore diverse che, naturalmente nell'ambito delle norme e delle leggi vigenti, generano un certo suono a seconda della situazione di guida, il che ha un grande fascino. Con Audi RS e-tron GT⁵, è già possibile comprendere ciò con l'e-tron Sportsound.

Audi RS: che suono avrà?

I nostri clienti hanno aspettative precise: deve avere il massimo controllo, deve essere sportiva e altisonante, non troppo aggressiva e deve essere personale. Le tecnologie a nostra disposizione permettono di identificare in futuro un modello RS e quale sarà il suo suono. Oggi vi è una differenza tra i cinque cilindri di Audi TT RS iconic edition³,⁶, estremamente sportiva e potente, e un eccezionale otto cilindri di Audi RS Q8⁷. Domani potremmo trasferire questa straordinaria potenza in vetture elettriche.

 

 

Per qualunque cambiamento, è questo il momento più emozionante per progettare la mobilità?

Sviluppo veicoli da circa 20 anni e non è mai stato noioso. Il passo verso l'elettromobilità è, però, speciale perché richiede di custodire la tradizione e, allo stesso tempo, lasciarsi andare alla necessaria trasformazione, vivendo appieno il cambiamento. Siamo già abbastanza avanti con alcuni nuovi progetti, per noi molti aspetti sono ora autentici, tangibili. Questo ci stimola ulteriormente. Attualmente stiamo lavorando su idee e modelli davvero entusiasmanti. 

Vista posteriore di Audi RS e-tron GT

Vivere la performance a 360°

Design entusiasmante, dinamicità impressionante e sound affascinante: Audi RS e-tron GT⁵ offre già oggi una panoramica del futuro elettrico di Audi Sport. Scoprite Audi RS e-tron GT⁵ completamente elettrica nel vostro paese.

Maggiori informazioni

 

¹Audi R8 GT: Consumo di carburante (combinato¹) in l/100 km: 15,0–14,9; emissioni di CO₂ (combinate¹) in g/km: 341–339. Dati relativi ai consumi di carburante/energia e alle emissioni di CO₂ con intervalli in base all'equipaggiamento selezionato del veicolo. Per il veicolo sono disponibili solo i valori di consumo e di emissioni secondo il WLTP e non il NEDC.
²Audi R8 GT: questo modello "special" è limitato a 333 esemplari in tutto il mondo. Di questi, 89 esemplari sono destinati al mercato tedesco. In caso di interesse, rivolgersi al proprio partner Audi R8. Consumo di carburante (combinato¹) in l/100 km: 15,0–14,9; emissioni di CO₂ (combinate¹) in g/km: 341–339. Dati relativi ai consumi di carburante/energia e alle emissioni di CO₂ con intervalli in base all'equipaggiamento selezionato del veicolo. Per il veicolo sono disponibili solo i valori di consumo e di emissioni secondo il WLTP e non il NEDC.
³Edizione iconica Audi TT RS Coupé: consumo di carburante combinato¹: 9,1 l/100 km; emissioni di CO₂ combinate¹: 207 g/km. Dati relativi ai consumi di carburante/energia e alle emissioni di CO₂ con intervalli in base all'equipaggiamento selezionato del veicolo. Per il veicolo sono disponibili solo i valori di consumo e di emissioni secondo il WLTP e non il NEDC.
⁴Edizione iconica Audi TT RS Coupé: questo modello "special" è limitato a 100 esemplari in tutto il mondo. In caso di interesse, rivolgersi al proprio partner Audi. Consumo di carburante combinato¹: 9,1 l/100 km; emissioni di CO₂ combinate¹: 207 g/km. Dati relativi ai consumi di carburante/energia e alle emissioni di CO₂ con intervalli in base all'equipaggiamento selezionato del veicolo. Per il veicolo sono disponibili solo i valori di consumo e di emissioni secondo il WLTP e non il NEDC.
⁵Audi Q4 e-tron: consumo di corrente (combinato¹) in kWh/100 km: 20,2-16,4 (WLTP); emissioni di CO₂ (combinate¹) in g/km: 0. Dati relativi ai consumi di carburante/energia e alle emissioni di CO₂ con intervalli in base all'equipaggiamento selezionato del veicolo.
⁶Audi TT RS Roadster: consumo di carburante combinato¹: 9,3-9,2 l/100 km; emissioni di CO₂ combinate¹: 210–208 g/km. Dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO₂ nei range in funzione del tasso di pneumatici/ruote utilizzato.
⁷Audi RS D8: consumo di carburante combinato¹: 12,3–12,1 l/100 km; emissioni di CO₂ combinate¹: 281–276 g/km. Dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO₂ nei range in funzione del tasso di pneumatici/ruote utilizzato.

¹Audi R8 GT: Consumo di carburante (combinato¹) in l/100 km: 15,0–14,9; emissioni di CO₂ (combinate¹) in g/km: 341–339. Dati relativi ai consumi di carburante/energia e alle emissioni di CO₂ con intervalli in base all'equipaggiamento selezionato del veicolo. Per il veicolo sono disponibili solo i valori di consumo e di emissioni secondo il WLTP e non il NEDC.
²Audi R8 GT: questo modello "special" è limitato a 333 esemplari in tutto il mondo. Di questi, 89 esemplari sono destinati al mercato tedesco. In caso di interesse, rivolgersi al proprio partner Audi R8. Consumo di carburante (combinato¹) in l/100 km: 15,0–14,9; emissioni di CO₂ (combinate¹) in g/km: 341–339. Dati relativi ai consumi di carburante/energia e alle emissioni di CO₂ con intervalli in base all'equipaggiamento selezionato del veicolo. Per il veicolo sono disponibili solo i valori di consumo e di emissioni secondo il WLTP e non il NEDC.
³Edizione iconica Audi TT RS Coupé: consumo di carburante combinato¹: 9,1 l/100 km; emissioni di CO₂ combinate¹: 207 g/km. Dati relativi ai consumi di carburante/energia e alle emissioni di CO₂ con intervalli in base all'equipaggiamento selezionato del veicolo. Per il veicolo sono disponibili solo i valori di consumo e di emissioni secondo il WLTP e non il NEDC.
⁴Edizione iconica Audi TT RS Coupé: questo modello "special" è limitato a 100 esemplari in tutto il mondo. In caso di interesse, rivolgersi al proprio partner Audi. Consumo di carburante combinato¹: 9,1 l/100 km; emissioni di CO₂ combinate¹: 207 g/km. Dati relativi ai consumi di carburante/energia e alle emissioni di CO₂ con intervalli in base all'equipaggiamento selezionato del veicolo. Per il veicolo sono disponibili solo i valori di consumo e di emissioni secondo il WLTP e non il NEDC.
⁵Audi Q4 e-tron: consumo di corrente (combinato¹) in kWh/100 km: 20,2-16,4 (WLTP); emissioni di CO₂ (combinate¹) in g/km: 0. Dati relativi ai consumi di carburante/energia e alle emissioni di CO₂ con intervalli in base all'equipaggiamento selezionato del veicolo.
⁶Audi TT RS Roadster: consumo di carburante combinato¹: 9,3-9,2 l/100 km; emissioni di CO₂ combinate¹: 210–208 g/km. Dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO₂ nei range in funzione del tasso di pneumatici/ruote utilizzato.
⁷Audi RS D8: consumo di carburante combinato¹: 12,3–12,1 l/100 km; emissioni di CO₂ combinate¹: 281–276 g/km. Dati relativi al consumo di carburante e alle emissioni di CO₂ nei range in funzione del tasso di pneumatici/ruote utilizzato.

Articoli che potrebbero interessarti

Il browser non sembra aggiornato. Il nostro sito web potrebbe non funzionare in modo ottimale. La maggior parte dei browser (non però MS Internet Explorer 11 e versioni precedenti) funziona comunque senza problemi. Le consigliamo di aggiornare il browser! La versione più recente può garantire buoni risultati ovunque su Internet. Grazie per averci visitato, e buon divertimento! Il team Audi